1. Allora Bildad di Suach rispose e disse:
  2. «A Dio appartiene il dominio e il terrore: egli fa regnare la pace ne’ suoi luoghi altissimi.
  3. Le sue legioni si posson forse contare? Su chi non si leva la sua luce?
  4. Come può dunque l’uomo esser giusto dinanzi a Dio? Come può esser puro il nato dalla donna?
  5. Ecco, la luna stessa manca di chiarore, e le stelle non son pure agli occhi di lui;
  6. quanto meno l’uomo, ch’è un verme, il figliuol d’uomo ch’è un vermicciuolo!»

Постоянная ссылка на эту страницу bibleonline.ru/bible/ita/18/25/.

Выбор перевода и языка



© Библия Онлайн, 2003-2017