1. Come collaboratori di Dio, noi v’esortiamo pure a far sì che non abbiate ricevuta la grazia di Dio invano;
  2. poiché egli dice: T’ho esaudito nel tempo accettevole, e t’ho soccorso nel giorno della salvezza. Eccolo ora il tempo accettevole; eccolo ora il giorno della salvezza!
  3. Noi non diamo motivo di scandalo in cosa alcuna, onde il ministerio non sia vituperato;
  4. ma in ogni cosa ci raccomandiamo come ministri di Dio per una grande costanza, per afflizioni, necessità, angustie,
  5. battiture, prigionie, sommosse, fatiche, veglie, digiuni,
  6. per purità, conoscenza, longanimità, benignità, per lo Spirito Santo, per carità non finta;
  7. per la parola di verità, per la potenza di Dio; per le armi di giustizia a destra e a sinistra,
  8. in mezzo alla gloria e all’ignominia, in mezzo alla buona ed alla cattiva riputazione; tenuti per seduttori, eppur veraci;
  9. sconosciuti, eppur ben conosciuti; moribondi, eppur eccoci viventi; castigati, eppur non messi a morte;
  10. contristati, eppur sempre allegri; poveri, eppure arricchenti molti; non avendo nulla, eppur possedenti ogni cosa!
  11. La nostra bocca vi ha parlato apertamente, o Corinzi; il nostro cuore s’è allargato.
  12. Voi non siete allo stretto in noi, ma è il vostro cuore che si è ristretto.
  13. Ora, per renderci il contraccambio (parlo come a figliuoli), allargate il cuore anche voi!
  14. Non vi mettete con gl’infedeli sotto un giogo che non è per voi; perché qual comunanza v’è egli fra la giustizia e l’iniquità? O qual comunione fra la luce e le tenebre?
  15. E quale armonia fra Cristo e Beliar? O che v’è di comune tra il fedele e l’infedele?
  16. E quale accordo fra il tempio di Dio e gl’idoli? Poiché noi siamo il tempio dell’Iddio vivente, come disse Iddio: Io abiterò in mezzo a loro e camminerò fra loro; e sarò loro Dio, ed essi saranno mio popolo.
  17. Perciò Uscite di mezzo a loro e separatevene, dice il Signore, e non toccate nulla d’immondo; ed io v’accoglierò,
  18. e vi sarò per Padre e voi mi sarete per figliuoli e per figliuole, dice il Signore onnipotente.

Постоянная ссылка на эту страницу bibleonline.ru/bible/ita/54/06/.

Выбор перевода и языка



© Библия Онлайн, 2003-2016